23-02-2006

Salve, circa due mesi fa ho avuto un infarto

Salve, circa due mesi fa ho avuto un infarto miocardico acuto infero-posteriore e dx causato da un Trombo su Arteria dx. l'ultima ecocardiografia ha riscontrato un lieve ingrandimento atriale sinistro, ipocinesia del terzo inferiore IV, buona la cinetica del Ventricolo dx e sx che conserva buona funzionalita', le valvole sono tutte normali. questa ipocinesia e questo ingrandimento atriale, cosa potranno comportarmi nel tempo?? c'è la possibilita con queste caratteristiche di poter guarire completamente e ritornare a fare sport (prima giocavo a calcio a livello amatoriale, sciavo nuotavo e andavo in palestra) non sono fumatore e il colesterolo era nella norma. Che tipo di accertamenti posso fare per capire la causa di questo infarto, visto che non avevo fattori di rischio (a parte lo stress sul lavoro, se puo' essere considerato fattore di rischio)?? La mia problematica potra' essere curata con le cellule staminali e a chi devo rivolgermi eventualmente?? cordiali saluti
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Il suo infarto è stato piccolo e quindi la prognosi è buona. L’ipocinesia resterà ma non compromette la funzione del suo ventricolo sinistro. Questo significa che lei può svolgere attività fisica, ma non le consiglierei agonistica. Per quanto riguarda l’atrio sinistro non riesco a capire perché sia ingrandito: forse è stato interessato anche lui dall’infarto? Per questo effettui un ecocardiogramma ogni anno. In quanto alle cellule staminali siamo ancora in fasi sperimentali molto iniziali ed in pazienti che hanno ben altra gravità di lesioni cardiache.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!