Salve dottore, come avrà letto sono un ragazzo di 28 anni, sono alto 175 e peso ahimé 90 kg. ma sinceramente non sono molto grasso, sono anche molto robusto di costituzione... cmq è da circa 3 anni che soffro di dolori al petto molto forti, non sempre magari 2-3 volte in un mese, in più ho svariate extrasistoli, sento spesso come una pressione sul... Leggi di più petto che a volte mi limita la respirazione.... come starà immaginando, sono molto ansioso, in più ho un'Ernia iatale. Ho fatto tutti gli accertamenti possibili, tipo ecg, eco, holter e ECG da sforzo, e da tutti questi sono uscite fuori: lievissima insufficienza della tricuspide, anomalia aspecifica dell'onda t (che a volte c'è e a volte sembrerebbe di no), insomma tutte cose a detta del cardiologo normalissime e di nessuna importanza. Fumo circa 15 sigarette al giorno, ho ripreso a fare sport (tennis) da circa un mese con un buon ritmo ma con un pessimo recupero. Ora, dal momento che non riesco a convincermi che il mio Cuore va bene (sia per i dolori, sia per le extrasistoli) volevo sapere lei che ne pensava.... grazie.