Salve, ho 40 anni, gioco a tennis da tesserato partecipando a circa 4-5 tornei l'anno, ma a causa del lavoro non mi alleno costantemente durante l'anno. Ultimamente, da due-tre anni circa, mi capita di avvertire durante le partite nei momenti di maggiore intensità, frequenti tuffi al Cuore con conseguente colpo di Tosse, mi dicono tipico sintomo di... Leggi di più extrasistole; c'è da aggiungere che ciò avviene nelle prime partite dopo una pausa forzata per il lavoro, e cessa dopo due o tre settimane di gioco frequente, per ripresentarsi alla ripresa di attività sportiva dopo un altro periodo di assenza dai campi, come se anche il mio cuore dovesse rientrare in forma... Purtroppo questo fenomeno non mi capita mai durante i controlli annuali obbligatori per i tesserati, ECG più prova da sforzo, dove tutto risulta regolare. Vi chiedo, rischio qualcosa nel continuare l'attività fisica, e sarebbe consigliabile qualche altro tipo di esame? (il cardiologo che controlla i miei esami annuali vedendo tutto in regola è tranquillo, io un po' meno), grazie...