14-04-2008

Salve, mi chiamo valerio e ho 21 anni. un mese fa'

SALVE, MI CHIAMO VALERIO E HO 21 ANNI. UN MESE FA' MI SONO RISCRITTO IN PALESTRA E PRATICO ATTIVITA' FISICA IN SALA PESI (BODY BULDING). HO UN PROBLEMA: IO IN MEDIA TENDO AD AVERE LA PRESSIONE BASSA; MA QUELLO CHE MI PREOCCUPA UN PO' SONO I MIEI BATTITI. SE STO A RIPOSO A CASA, LI HO BASSI (80 AL MAX 90). APRITI CIELO QUANDO VADO IN PALESTRA 2-3 VOLTE ALLA SETTIMANA: FACCIO QUASI SEMPRE 2 ORE E DOPO UN ORA E 15-30 CONCLUDO L'ALLENAMENTO CON 30 MIN DI TAPIRULAN TRAMITE L'USO DEL CARDIOFREQUENZIMETRO PER CONTROLLARE APPUNTO I MIEI BATTITI. QUANDO MI METTO IL CARDIO, PRIMA DI INIZIARE IL TAPIRULAN, IL TAPPETO MI LEGGE I BATTITI CHE SONO SEMPRE ALTI (145-150) E ANCHE SE FACCIO UNA CAMMINATA LEGGERA NON DIMINUISCONO. ANZI, SE FACCIO UNA CAMMINATA PIU' VELOCE MA SENZA CORRERE AUMENTANO FINO A 170 E SONO COSTRETTO A SCALARE LA VELOCITA'. VOLEVO SAPERE SOLTANTO SE è NORMALE CHE HO BATTITI ALTI QUANDO PRATICO ATTIVITà FISICA IN PALESTRA E HO BATTITI BASSI QUANDO STO A CASA A RIPOSO. IN ATTESA DI UNA RISPOSTA, VI SALUTO E VI RINGRAZIO.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La risposta cardiocircolatoria allo sforzo è quella di garantire un aumento della gittata cardiaca per garantire più ossigeno ai tessuti impegnati nello sforzo (esempio quello muscolare) e i meccanismi che adotta per raggiungere questo obiettivo sono l’aumento della frequenza cardiaca e l’aumento della pressione arteriosa; l’una o l’altra possono aumentare in modo differente a seconda del tipo di attività fisica. In condizioni di riposo invece la frequenza cardiaca normalmente si riduce, pertanto la sua è una condizione di assoluta normalità. Tengo tuttavia a precisare che una frequenza a riposo di 80-90 battiti al minuti non è bassa, così come il carico di lavoro a cui si sottopone è forse eccessivo ( è da solo un mese che va in palestra!); dovrebbe essere un po’ più graduale nel tempo, lasciando che gli adattamenti cardiovascolari diventino più efficaci
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare