Salve sono un ragazzo di 22 anni, questa estate in seguito ad un forte shock psicologico (una forte paura ), ho iniziato ad avvertire extrasistoli, cosi mi sono rivolto ad un cardiologo, che mi ha fatto eseguire un test di holter ed un Ecocardiogramma, entrambi con esiti negativi per quanto riguarda patologie maligne o malformazioni, ma con il... Leggi di più riscontro di extrasistolia extraventricolare, molte migliaia al giorno... mi è stato prescitto rytmobeta 80mg prima 1 al giorno per due mesi ora 2 al giorno per altri due mesi... il problema è che sono molto ansioso, ed il farmaco oltre a non farmi dimuire molto le mie aritmie che continuano ad essere frequenti e ripetute mi da deggli effetti indesiderati quasi piu fastidiosi che non quelli delle exstrasistoli in sé come (mal di testa, molta stanchezza e le mani e i piedi o che gocciolano di sudore o che sembrano carne morta, Depressione, affanni). cosa devo fare? puo essre che io sia intollerante al farmaco? la Terapia è quella giusta?