Salve, sono un ragazzo di 25 anni che soffre di svenimenti. Detta così, può sembrare una cosa banale, ma i medici non sono ancora riusciti a trovare una diagnosi certa al 100%. Prima dello Svenimento, provo delle strane sensazioni, non riesco a parlare, poi se non faccio in tempo a farlo da solo, crollo a terra privo di sensi... alcune volte per... Leggi di più rianimarmi devono chiamare il 118, altre volte mi riprendo da solo... altre ancora, se riesco a sdraiarmi in tempo, non perdo conoscenza. Non c'è un momento preciso della giornata (mi è capitato anche mentre dormo) o una situazione ricorrente. Dopo sto molto male, ho la nausea, mal di testa e dolori muscolari un po' ovunque... mi hanno detto che potrebbe trattarsi di sincope vasovagale, poi siamo passati alla Fibrillazione atriale e infine alla Tachicardia ventricolare... settimana scorsa sono stato sottoposto all'ablazione ventricolare... speravo fosse tutto finito, ma purtroppo ieri sono stato di nuovo male... Cosa ne pensate? Grazie... G.