Salve sono un ragazzo di 26 anni, avverto vari disturbi: delle volte battito irregolare (cioè ho un battito più forte dopo un breve periodo di stop) con una mancanza d'aria. delle volte formicolio in faccia, Dolore al BRACCIO sx e alle dita. quando non ho questi sintomi ho tremolio, pesantezza al centro destra. il mio dottore dopo alcune visite mi ha prescritto delle gocce ansiolitiche (xanax). non le prendo più perchè ero migliorato, ma i sintomi vanno avanti da più di un anno dal settembre 2003. a cosa possono attribuirsi? cosa posso fare? in un anno ho fatto vari controlli ecg, eco, test sotto sforzo, cervicale, gastroscopia, dove si è riscontrato solo erosione duodenale, lievissimo spazio discale c3 c4. E' possibile che il braccio sx mi rimane indolenzito? e a volte si riacutizza in base a movimenti. per ultimo le dico che se rido troppo e parlo troppo mi sento dei dolorini al petto e senso di Svenimento. PERFAVORE MI DIA UN CONSIGLIO .... MILLE GRAZIE.