02-09-2017

Segno sulla fronte dopo caduta e bernoccolo

Buongiorno, Mia figlia di 20 mesi è caduta circa 3 settimane fa dal lettone andando a sbattere la fronte vicino all'attaccatura dei capelli sullo spigolo di un mobile. Non l'abbiamo portata al ps in quanto non ha avuto perdita di coscienza e/o vomito o altri sintomi. Ha soltanto pianto qualche minuto e stop. Ovviamente si è formato un livido e un bernoccolo che è sgonfiato dopo qualche ora. A distanza di 3 settimane, il cranio in corrispondenza della botta risulta leggermente deforme, c'è una piccola linea lunga 1 cm depressa (come se avesse lo stampo dello spigolo sull'osso). Ma possibile che si sia deformato l'osso in seguito alla botta senza causare dei danni? Oppure è soltanto un problema superficiale di cartilagine o pelle? Dovrei farla visitare e se si da quale specialista? Ortopedico o neurochirurgo? Grazie infinite.

Risposta di:
Dr. Claudio Olivieri
Specialista in Chirurgia pediatrica
Risposta

Salve, in occasione del pregresso trauma e della sede potrebbe essere utile una prima valutazione dal suo pediatra curante e, se necessario, eseguire una visita neurochirurgica pediatrica. Cordiali saluti.

TAG: Bambini | Chirurgia | Chirurgia pediatrica | Pediatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!