Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

25-11-2003

Sono una donna di 41 anni. non fumo, sono astemia

Sono una donna di 41 anni. Non fumo, sono astemia e peso 47 chili. Da circa un anno soffro di Ipertensione arteriosa con livelli che raggiungono a volte anche 180/110. In primavera ed estate vado molto in bicicletta, soprattutto in salita in montagna, mentre in inverno scio mediamente due volte alla settimana. Ho già fatto diversi esami per vedere se soffro di ipertensione secondaria, ma sono risultati tutti negativi. Non ho Familiarità. Assumo mezza pastiglia di Nebilox al giorno, ma ultimamente la pressione, soprattutto quella "minima" è sempre sui valori di 90/95. Sono un tipo molto emotivo e noto anche un certo nervosismo fastidioso quando ho la pressione alta. Quest'ultima potrebbe essere collegata esclusivamente a fattori emotivi? Faccio presente che quando mi misurano la pressione in ambiente ospedaliero o medico questa si alza notevolmente e addirittura a volte presento tachicardia. Grazie per l'attenzione.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Nel suo caso potrebbe essere utile eseguire un monitoraggio ambulatorio della pressione arteriosa delle 24 ore.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!