Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Sono una ragazza di 21 anni, studio e ho uno stile

Sono una ragazza di 21 anni, studio e ho uno stile di vita prevalentemente sedentario. Da alcune settimane lamento delle accelerazioni del battito cardiaco (max 110 al mn)accompagnate a malesseri generali e spossatezza. Anche compiere piccoli sforzi (ex. salire le scale) talvolta mi provoca gli stessi sintomi descritti sopra. Gli esami del Sangue eseguiti qualche mese fa per un controllo generale sono nella norma e da circa un mese ho iniziato a prendere la pillola. Ho fatto una visita dal cardiologo con Elettrocardiogramma che hanno avuto esiti negativi ed ora sono in attesa di fare un holter. Il medico sostiene si tratti di sintomi dovuti a particolari situazioni di Stress emotivo. E' possibile si tratti di questo anche se sforzi fisici mi provocano gli stessi disturbi? Devo preoccuparmi o comunque approfondire con ulteriori esami? La pillola potrebbe essere responsabile di questi sintomi? La ringrazio anticipatamente.
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Le consiglio di eseguire una determinazione della funzionalità della tiroide (FT3, FT4, TSH) che in alcuni casi può essere responsabile di sintomi simili a quelli riferiti. Anche la pillola (dipende da tipo e dosaggio) può essere responsabile di sintomi aspecifici quali quelli riferiti. Ciò si può capire indirettamente se, sospendendo il farmaco, i disturbi scompaiono. In tal caso, consulti nuovamente il Suo ginecologo.
Risposto il: 06 Dicembre 2004
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali