Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

29-08-2018

Stanchezza persistente da molti mesi

Buongiorno,

sono ormai più di 9 mesi che ho una stanchezza persistente che non mi da tregua, faccio fatica a camminare ma il problema sembra essere di tutto il corpo. Il tutto è cominciato all'improvviso, da un giorno all'altro, all'inizio di Novembre. Assomigliava un po' alla stanchezza primaverile di cui ogni anno soffro, ma è molto più insistente, e non va via neppure per un giorno. Mi sono documentato, ho pensato mille cose, ho fatto diversi esame del sangue, risultati tutti perfetti. Mangio di tutto, bevo molto, cerco anche di camminare nonostante la fatica sempre presente, non soffro di depressione (anche se questa cosa mi butta spesso giù). Quando è comparsa ero di umore normale, il clima era temperato e la dieta era assolutamente normale. Non so più cosa pensare, ogni giorno è lo stesso, è una cosa molto invalidante. In questa settimana sono stato anche peggio. Oltre la forte stanchezza non ho altri sintomi, nessun dolore, neppure problemi cognitivi o di memoria. Dormo come prima, non molto ma ci sono abituato.

Risposta di:
Dr. Gianpiero Molucchi
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Risposta

Un tempo si chiamava sindrome della mezza età. Si trattava con ad a basso dosaggio per 2/3 mesi con un supporto bdz serale per 15 gg. Ovviamente sarebbe necessario un colloquio medico approfondito. Trovi la utilissima collaborazione del suo mmg. In bocca al lupo.

TAG: Adulti | Disturbi del sonno | Disturbi dell'umore | Esami | Medicina generale | Neurologia | Psichiatria | Sistema Muscolo-Scheletrico
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!