12-05-2008

un ecocardio effettuato dopo una seduta

Un ecocardio effettuato dopo una seduta emodialitica su un soggetto debilitato con un abbassamento di pressione ed una frequenza superiore a 100 battiti, può determinare una riduzione della frazione d'eiezione?L'ultimo ecocardio risale ad un anno fa effettuato un giorno di non dialisi e la frazione d'eiezione era del 55 % oggi 35 %.Spero in una vostra risposta.Grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La funzione sistolica misurata durante modificazioni emodinamiche quali ipotensione e soprattutto tachicardia può risultare ridotta. Per conferma sarebbe opportuno ripetere tali misurazioni in condizioni di stabilità.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!