05-11-2012

valutazione metabolismo calcico

GENTILE DOTTORE, COME LE AVEVO PRECEDENTEMENTE SCRITTO (Rif. codice L6D8D393P5), HO ESEGUITO ULTERIORI ANALISI CON I SEGUENTI ESITI (tra parentesi sono scritti i valori di riferimento)CALCEMIA 9.3 mg/dl (8.5 - 10.1)Ph 3.5 mg/dl (2.5 - 4.9)T.S.H. 2.350 micro UI/ml (0.250 - 3.600)FT4 0.98 ng/100 ml (0.80 - 1.70)FT3 2.54 pg/ml (2.20 - 4.20)PTH 55.80 pg/ml (4.00 - 58.00)VITAMINA D (25-OH VIT. D) 10.1 ng/ml (Carenza fino a 10.0 / Insufficiente 10.0 - 30.0 / Sufficiente 30.0 - 100.0 / Tossicità sup. a 100,0)CALCIO IONIZZATO 4.9 mg/dl (4.0 - 5.2)CALCITONINA
Risposta di:
Prof.ssa Paola Grilli
Specialista in Chirurgia generale e Endocrinologia e malattie del ricambio
Risposta

 Gentile paziente, alla luce degli esami eseguiti le consiglio di rivolgersi ad un endocrinologo specialista che le valuterà nel suo insieme e le consiglierà la terapia più idonea e le modalità di trattamento.

TAG: Endocrinologia e malattie del ricambio | Ghiandole e ormoni
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!