Buonasera! Ho 34 anni e da circa 10 anni soffro di costanti vertigini/senso di sbandamento (come essere in barca).Ho fatto mille e mille analisi e visto mille specialisti. Ma nulla è cambiato. Prima ho provato con ansiolitici perché attribuivano il problema all'ansia. Ora dopo rm hanno trovato ernia cervicale e dopo una visita dall otorino anche un problema oculocervicomotore. A questo aggiungo anche una visita dall oculista il quale mi ha prescritto le lenti prisma posturali. Insomma dopo 10 anni di esami e dove era stato tutto attribuito all ansia, ora mi ritrovo con ernia e postura che non vanno. Cos'altro devo fare? Le vertigini non passano ed io conduco una vita limitata e non ne posso davvero più!Grazie mille.