03/08/2016

Gli antibiotici uccidono i batteri buoni: lo studio del professor Blaser

gli antibiotici uccidono i batteri buoni lo studio del professor blaser
GoSalute
Scritto da:
GoSalute
L'abuso di antibiotici causa la perdita di batteri vitali e dei loro benefici sul nostro organismo, provocando allo stesso tempo lo sviluppo di malattie come asma, diabete, obesità, allergie alimentari e disturbi metabolici. È la tesi del dottor Martin J. Blaser, medico e ricercatore di fama mondiale, noto in particolare per i suoi studi sul ruolo dei batteri nelle malattie dell’uomo, cui dedica le sue attenzioni da oltre trent'anni. Blaser è, infatti, direttore dello Human Microbiome Project, dirige il dipartimento di Medicina della New York University ed è presidente della Infectious Diseases Society of America.

Secondo il professore, l'uso smodato di questi farmaci starebbe minando in modo irreversibile la vita dei batteri buoni, minacciandone l'estinzione.
A riguardo il dottor Blaser ha pubblicato un'opera scientifica, in Italia edita da Aboca Edizioni, intitolata Che fine hanno fatto i nostri microbi? Come l’abuso di antibiotici alimenta le malattie della nostra epoca. Un volume che negli Usa ha già riscosso molto successo e che adesso si sta divulgando anche nelle librerie del Bel Paese.

“In questo libro - spiega - descrivo di come stiamo cambiando la nostra microecologia con risultati disastrosi. Non desidero proibire gli antibiotici, chiedo soltanto che vengano utilizzati con maggiore saggezza e che vengano sviluppati degli antidoti ai loro peggiori effetti collaterali”.
E nel suo epilogo Blaser scrive: “Gli antibiotici hanno un costo biologico oltre che chiari benefici: influenzano i batteri amici e tutto ciò che cambia i nostri microbi antichi è per l’organismo un potenziale rischio per la salute. È giunto il momento di prendere decisioni importanti”.

Si parte da un presupposto imprenscindibile, attraverso una scrittura chiara e incisiva: per decine di migliaia di anni le nostre cellule e i batteri hanno vissuto in una simbiosi pacifica, che ha garantito l’equilibrio e la salute del nostro corpo.
A partire da ciò, l'autore conduce i lettori in un viaggio che esamina la duplice natura dei microbi, allo stesso tempo elementi fondamentali per la nostra salute ma anche causa di malattie. Si passa poi al contributo fondamentale svolto dal microbioma umano, quest’organo vitale invisibile e funzionale che contribuisce a tenerci in vita.
L'obiettivo è quello di spingere i medici ad essere più prudenti nel prescrivere gli antibiotici e far capire ai consumatori che dovrebbero pensare a un’alternativa prima di assumerli.


Per approfondire guarda anche: “L'indagine, antibiotici prescritti troppo alle donne“
 
Leggi anche:
A causa dell'abuso di antibiotici, alcuni batteri hanno sviluppato una resistenza a questi farmaci permettendo di sfuggire alla loro azione.
TAG: Farmacologia | Medicina generale | Microbiologia e virologia | Infezioni | Virus
GoSalute
Scritto da:
GoSalute