30/12/2015

In inverno attenzione all'acne da sciarpa

in inverno attenzione all acne da sciarpa
Health & News
Scritto da:
Health & News

Che cos'è l'acne da sciarpa

In inverno si fa grande uso di sciarpe e maglioni a collo alto, ma per alcune persone proprio questi indumenti possono provocare acne e dermatiti. A spiegare cos'è l”acne da sciarpa” è stato responsabile di Dermatologia dell'ospedale Humanitas di Rozzano, Marcello Monti.
La pelle particolarmente sensibile può soffrire a causa del contatto prolungato e dello strofinamento con materiali che avvolgono il collo, come lana o cachemire. I più vulnerabili sono gli adolescenti, soprattutto quelli che già soffrono di acne. Le fibre di questi tessuti sfregano la pelle e si introducono all'interno dei follicoli e il risultato è la formazione di brufoli causati proprio da questo fenomeno. I tessuti che sfregano sulla cute del collo, particolarmente sensibile perché molto sottile, provocano quindi un'infiammazione dei follicoli piliferi che si manifesta con arrossamento e brufoli.
Leggi anche:
Pelle sensibile: come riconoscerla e come proteggerla
Per la pelle sensibile, che si screpola e si irrita molto facilmente, è consigliato evitare il freddo e usare prodotti cremosi e idratanti.


Che cosa fare per combattere l'irritazione della pella

Se dovesse capitare è consigliabile usare creme a base di acido salicilico o di zolfo colloidale che leniscono rapidamente l'infiammazione ed evitare di usare sciarpe in lana, meglio la seta o il pile che è meno irritante.

Per approfondire guarda anche: "Acne"
TAG: Inverno | Dermatologia e venereologia | Cosmesi | Pelle
Health & News
Scritto da:
Health & News