Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

03/10/2018

Mese della Prevenzione Dentale

mese della prevenzione dentale
Mara Pitari
Scritto da:
Mara Pitari
Giornalista & web content editor

Check up dentali gratuiti per tutto il mese di ottobre. Torna per il 38esimo anno il Mese della Prevenzione Dentale, promosso dall’Associazione Nazionale Dentisti Italiani (Andi) a cui hanno aderito volontariamente 10mila dentisti in tutta Italia.

Ottobre mese della Prevenzione Dentale: dal dentista solo un italiano su due

Secondo il Centro Studi Andi, lo scorso anno oltre 4 milioni di italiani hanno rinunciato alle cure dal dentista per ragioni economiche. In un anno, soltanto un cittadino su due, secondo le rilevazioni Istat, è stato visitato da un dentista, di questi l’11,7% in una struttura pubblica. La prevenzione, in questo quadro, assume un’importanza ancora maggiore: resta, infatti, la soluzione più economica, oltre che la più efficace, per mantenere in buono stato la propria salute orale evitando anche i comuni problemi dentali come placca, tartaro, carie e, con le giuste abitudini anche l'antiestetico problema dei denti gialli.

Mese della Prevenzione Dentale: visite gratuite e kit personalizzati

Per la prima volta, quest’anno, i dentisti Andi che hanno aderito al Mese della Prevenzione riceveranno un corredo di strumenti per costruire un kit di prevenzione personalizzato per il paziente, e per poter proseguire, in base alle diverse esigenze, il percorso di igiene e prevenzione iniziato in studio.

L’educazione alla prevenzione proseguirà anche al di fuori dell’ambulatorio dentistico e coinvolgerà direttamente le famiglie con attività nei vari punti vendita che distribuiranno prodotti dedicati alla prevenzione.

Il Mese della Prevenzione Dentale è il primo programma di prevenzione odontoiatrica attivo ininterrottamente sull’intero territorio nazionale - ha ricordato il presidente di Andi, Carlo Ghirlanda - che in 38 anni ha garantito oltre un milione di visite gratuite alle famiglie italiane”.

“Un numero che vogliamo ampliare quest’anno – ha aggiunto Fulvio Guarneri, presidente di Unilever Italia – per contribuire in maniera significativa alla diffusione della cultura della salute orale in Italia”.

Mese della Prevenzione Dentale, il miglior consiglio è “lavare i denti regolarmente”

Si stima che oltre un milione di persone in Italia non sia mai andato da un dentista. Il 33% degli italiani, inoltre, lava i denti una sola volta al giorno, il 25% solo quando si ricorda o ha tempo e un quarto degli under 14 solo se obbligato dai genitori, mentre ben il 70% ha una dichiarata fobia del dentista.

“In questi anni il concetto dell’approccio alla prevenzione delle malattie del cavo orale è cambiato”, ha detto Ghirlanda ribadendo l’efficacia della prevenzione e spiegando che ancora oggi il miglior consiglio per mantenere sano il proprio sorriso è quello di “lavarsi i denti regolarmente”. 

Per questo le buone regole di igiene orale vanno rispettate sin da piccoli. È importante educare i bambini a prendersi cura della propria bocca.

Per approfondire guarda anche: “Gengivite”

Leggi anche:
Infezioni, tabacco o alcol possono causare la glossite. Per ridurre l'infiammazione è essenziale mantenere una buona igiene orale.
TAG: Adolescenti | Adulti | Anziani | Bambini | Bocca e denti | Esami | Eventi salute | Giovani | Odontoiatria | Prevenzione
Mara Pitari
Scritto da:
Mara Pitari
Giornalista & web content editor