21/10/2015

Ora solare in arrivo: effetti del cambio d'ora e rimedi per stare meglio

ora solare in arrivo effetti del cambio d ora e rimedi per stare meglio
Health & News
Scritto da:
Health & News
Nella notte tra il 24 e il 25 ottobre sposteremo le lancette un’ora indietro e quindi potremo dormire un’ora in più. Un piccolo cambiamento che ci porterà a godere di meno luce durante il giorno e a qualcuno potrà comportare piccoli disturbi del Sonno e dell’umore. 

Numerosi studi hanno ormai dimostrato l’esistenza dei Sad, (Seasonal Affective Disorder) che provocano i sintomi di una leggera Depressione stagionale. La luce agisce sull’ipotalamo, la regione del cervello che svolge un ruolo chiave nei processi legati all’appetito, all’umore e al sonno e se fa buio prima è possibile soffrire di un po’ di trsitezza e di disturbi del sonno.

E allora ecco come possiamo abituarci con gradualità al cambio d’orario. Le tre direttrici sulle quali intervenire sono alimentazione, ritmi del sonno, attività.

Alimentazione
Coldiretti ha stilato un elenco di alimenti che possono favorire il sonno e migliorare l’umore. Ad esempio il latte facilita il sonno e combatte l’insonnia, con un cucchiaino di miele regala energie in più in modo naturale, il riso è facilmente digeribile e combatte la stanchezza. La frutta fresca di stagione e la verdura garantiscono un adeguato apporto di Vitamine e minerali, utili per combattere la spossatezza e aiutano a recuperare energie. Anche l’aglio aiuta a recuperare energia e forza, inoltre svolge una naturale azione antibatterica. 

Sonno
Qualcuno potrebbe soffrire di un po’ di insonnia legata proprio al cambio d’ora. Un effetto che può interessare soprattutto i bambini. E allora è consigliabile, nei prossimi giorni, anticipare di un quarto d’ora l’andata a letto e svegliarsi un po’ prima al mattino. Mantenere questo ritmo in modo regolare permetterà di arrivare preparati all’introduzione dell’ora solare. Se non si riesce a dormire ci si può aiutare con tisane rilassanti e un bicchiere di latte caldo alla sera

Attività
Se il buio arriva prima ciò non vuol dire che bisogna rinunciare  praticare attività fisica al’aperto oppure rinchiudersi in casa alle 16. Anzi, uscire, respirare aria fresca e fare movimento fisico permette all’organismo di investire energie e di arrivare più stanco alla sera. Recenti studi hanno dimostrato che fare sport e attività fisica ha un effetto benefico sulla depressione e sull’umore. 
Inoltre stare all’aperto migliora sensibilmente l’umore e favorisce l’appetito. 
TAG: Psicologia | Medicina dello sport | Salute mentale | Nutrizione | Sport e Fitness | Disturbi del sonno | Scienza dell'alimentazione
Health & News
Scritto da:
Health & News