Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

03-08-2006

Gentile dottore, sono una donna di 34 anni, alta

Gentile dottore, sono una donna di 34 anni, alta 1,70 per 57 kg. Da qualche anno "soffro" di calore corporeo eccessivo, che non ha mai causato febbre, tutti i giorni e tutto il giorno con picchi serali (la sudorazione è minima). Ultimamente trovo difficoltà a prendere sonno in quanto appena coricata si presenta una leggera tachicardia, che è comunque fastidiosa. Per pigrizia non faccio attività fisica ma per lavoro (opratore per portatori di handicap) non sto mai ferma, essendo anche istruttore di ippoterapia vado anche a cavallo. Tutti i giorni faccio colazione con spremuta, yogurt e frutta, cappuccino, fette biscottate, il pranzo è veloce e si basa su poco e comunque niente di cotto, la cena è completa. La cosa che posso aggiongere è che non ho sete, neanche in questo periodo, bevo perchè "è necessario farlo per l'organismo". Risultano perciò normali i fastidi descritti nelle prime righe? Occorre variare qualcosa nel quotidiano? Devo effettuare qualche esame particolare? In attesa di risposta ringrazio di cuore.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Lei non necessita di nulla. Ha solo qualche minima manifestazione di ansia. Potrebbe solo controllare lo stato della sua funzione tiroidea.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!