30-01-2006

Gentile dottori ho 55 anni da diversi mesi

Gentile dottori ho 55 anni da diversi mesi dall'esame delle analisi risultano valori molto elevati di Transaminasi got e gpt. dall'ultimo esame risultano got 45, gpt 85, gammagt 69, anti hav negativo, HBSAG negativo, anti hbc negativo, HBE negativo, ANTI hbe NEGATIVO, anti HBsAG 26,200, anti HAV positivo, Anticorpi HAV IgM negativo. Potreste darmi una spiegazione? Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
L’aumento dei valori di aminotransferasi è espressione di un disturbo arrecato al fegato da un qualche fattore che deve essere indagato. E’ da escludere che il fattore in oggetto sia il virus dell’epatite B o A, essendo negativi i relativi marcatori. Tuttavia rimane da escludere anche un coinvolgimento del virus epatitico C (HCV), frequente causa di danno epatico. Esegua pertanto il test anti-HCV e consulti un epatologo per verificare l’opportunità di un ulteriore approfondimento diagnostico, magari mediante esame istologico epatico attraverso biopsia epatica, che potrò chiarire entità del danno epatico e le sue possibili cause.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!