Nel mese di agosto 2004 ho avuto un incidente motociclistico in Corsica nel quale ho subito, tra l'altro, un ematoma al fegato. Al momento del ricovero esami clinici specifici (i primi della mia vita) avevano evidenziato un ingrossamento del fegato e valori notevolmente alterati. Le successive ecografie epatiche hanno rilevato prima una "notevole... Leggi di più epatosplenomegalia (diam. ep. vert. 17 cm, diam. splen. bip. 13 cm), l'assenza di aree ematiche, nessuna patologia a carico del pancreas ed una Steatosi epatica omogenea priva di immagini a focolaio di natura patologica" (07-10-2004) e poi una "Ecostruttura steatosica di grado severo e margini regolari ed un'area ipogenica pericolecistica di 18 mm riferibile a risparmio da steatosi". Il medico che mi ha fatto l'ecografia ha escluso legami con l'incidente per l'attuale quadro clinico del fegato.Gli esami del sangue associati avevano rilevato come valori alterati "uricemia 8.1, Transaminasi piruvica TGP 75 e gammaglutamiltransferasi 59 e AA gliadina IGA 24,35" (19-10-2004), escluso epatiti A, B e C (29-10-2004) ed infine "colesterolomia totale 183, transaminasi piruvica TGP 89 e gammaglutamiltransferasi 71" (25-05-2005).Sono alto 1,77 m, peso 95 kg, non bevo alcolici, non fumo, seguo un'alimentazione parzialmente dissociata non accostando quasi mai i primi piatti ai secondi, mangio molta frutta e verdura e pochissimi dolci.La ringrazio sin d'ora per le informazioni che saprà darmi...