Paziente in terapia con interferone pegilato e ribavirina, affetta da epatice C da circa 20 anni (genotipo 1b), valori sempre nella norma o leggermente alterati. Valori Transaminasi intorno a 45 prima di iniziare la cura. Valori transaminasi durante la cura in costante discesa, fino a valori attuali di 15 - 20 dopo 6 mesi di cura. Valori RNA:... Leggi di più negativo dopo 3 mesi e negativo dopo 6 mesi. Domanda: se le probabilità iniziali di guarigione erano indicativamente il 50% (in considerazione di Genotipo, età, sesso, quantità di virus e storia del paziente), a questo punto della cura (cioè a metà considerato che durerà un anno), considerato che la risposta del paziente è stata eccellente, si può presumere che allo stato attuale siano maggiori (e di quanto?) oppure rimangono quelle iniziali?