Salve, da tempo mi è stata diagnosticata una insufficienza della valvola aortica. Recentemente mi sono sottoposta ad ecocardiografia e coronografia che ha mostrato la seguente diagnosi: "Valvulopatia aortica fibrocalcificata condizionante insufficienza di grado medio-importante. Ventricolo sinistro con cavità aumentata e buona cinesi, FE 61%". Il... Leggi di più cardiologo mi ha suggerito di sottopormi al più presto ad un intervento chirurgico di sostituzione valvolare aortica. Sono venuta a conoscenza che è possibile “ricostruire o ristrutturare” la valvola anziché sostituirla. Chiedo cortesemente se è possibile impiegare quest’ultima tecnica (ricostruzione della valvola) mediante intervento di monitoracotomia anziché mediante il classico intervento a Cuore aperto. Vi chiedo inoltre di indicarmi quali centri utilizzano tali tecniche. In attesa di una vostra risposta vi invio cordiali saluti.