Salve dottore. Come ogni anno ho effettuato la visita sportiva per attività agonistica (pratico arti marziali). Quest'anno però, dopo una prima visita superficiale, mi han diagnosticato un possibile soffio, e quindi prescritto un ecocardiogramma. Da quest'ultima visita mi hanno riscontrato, l'aorta bicuspide con un trascurabile gradiente. il... Leggi di più dottore non sembrava convinto, nei commenti infatti è scritto "aorta verosimilmente bicuspide con cuspidi ispessite". scrive inoltre lembi mitralici appiattiti in sistole. Le scrivo inoltre i dati che man mano trascriveva durante la visita: M MODE Aorta: 28 Atrio Sn: 32 Ventricolo Sn: 49/30 Setto: 10 Parete Posteriore: 10. Nel B MODE invece è completato solamente la voce sotto ventricolo sinistro, FE: 67%. Alla voce DOPPLER e COLORDOPPLER sono compilati: Insuff Mitrale: + -/4 Insuff Tricuspide: + -/4 Mentre sotto stenosi: aorta: 10 mm e tricuspide: 23 mm. Al termine della visita ha detto cos'ho e che non ci son problemi xchè non vi è nè Stenosi, nè afflosciamento dell'aorta, e che posso fare benissimo sport, quello che voglio. Mi ha raccomandato a proposito della profilassi. Poi invece di darmi l'idoneità sportiva, mi dicono che devo fare una prova da sforzo massimale, in maniera da vedere se il cuore, al massimo, va in aritmia, xchè c'è la possibilità che la bicuspidia possa portare all'aritmia. Volevo, ringraziandola, avere un suo parere, e sapere se posso star tranquillo, perchè ora come ora son molto spaventato! la ringrazio moltissimo!