05-09-2006

Salve dottore, ho un piccolo quesito da sottoporle

Salve dottore, ho un piccolo quesito da sottoporle in merito ad una alterazione delle transaminasi GPT e del parametro CK-MB. In particolare i valori riscontrati da circa tre anni evidenziano un movimento delle GPT oscillante tra 70 ed i 100 mentre Ck-MB intorno alle 10 unità. Facendo un breve escursus le posso dire che appunto da circa tre anni ho ripreso l'attività di pesi(body building) in modo regolare (3 volte a settimana) dopo uno stop di sei anni e ho cambiato partner fisso da circa due, consumo regolarmente hashish però non faccio uso di alcol nè di integratori proteici, seguo una alimentazione regolare non particolarmente carica di proteine e ho fatto tutti gli esami possibili ed immaginabili( eccetto quelli invasivi tipo biopsia) che non hanno evidenziato nessuna patologia in atto nè pregressa; mi é stato detto che sono sano come un pesce e anche il cuore é regolare però resta sempre questo "problema". Possibile che non ci sia nessuno in grado di dirmi qualcosa di sensato per farmi uscire da questo problema? E soprattutto se continuo con questo movimento a cosa vado incontro? Per favore mi faccia luce perché non ci capisco + nulla. Grazie
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
L’unico modo per accertare le reali condizioni del fegato è di effettuare una biopsia epatica.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!