Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

03-10-2003

Ho partorito da più di un anno con parto

Ho partorito da più di un anno con Parto naturale; qualche mese dopo essere tornata a casa notavo, dopo la defecazione, la carta igienica sporca di Sangue vivo. Ebbi paura, anche perché mia madre era stata operata qualche anno fa di adenocarcinoma al retto, ma il medico di famiglia mi tranquillizzò dicendomi che si trattava di emorroidi. Gli spiegai che non avevo alcun Dolore né prima, né durante né dopo la defecazione e lui mi disse di non preoccuparmi. Ad oggi, le perdite di sangue rosso vivo continuano, non molto frequentemente (diciamo una volta al mese circa) sempre senza dolore. Volevo chiedere: 1) si tratta davvero di emorroidi?; 2) se si, perché non fanno male?; 3) potrebbero peggiorare con un'eventuale seconda e forse terza gravidanza?; 4) cosa fare per prevenire un peggioramento? Grazie e scusatemi per la prolissità.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Le emorroidi, contrariamente alle credenze popolari, non sono dolorose. Anzi il disturbo più frequente è proprio un sanguinamento post-defecazione in assenza di dolore. Il dolore subentra nel caso, non frequente, di trombosi emorroidaria. La miglior prevenzione consiste nell’affidarsi ad uno specialista proctologo.
TAG: Chirurgia generale | Gastroenterologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!