Salve, ho 31 anni e nel febbraio 2005, alla 33° settimana di gravidanza, durante il controllo di routine ho avuto un innalzamento delle Transaminasi (valori attorno a 500-600), accompagnato da prurito diffuso, per cui sono stata ricoverata d'urgenza e sottoposta a TC. Nato il bambino, nel giro di 5 giorni di ricovero i valori sono rientrati. Il... Leggi di più bambino ha però avuto la peggio. Infatti pochi minuti dopo la nascita ha avuto difficoltà respiratorie, è stato intubato e trasferito in TIN. Adesso ha quasi 18 mesi, non cammina ancora ne sta seduto senza appoggio e la RMN ha evidenziato un danno cerebrale a livello della sostanza bianca periventricolare dovuto a ipossia causata da sofferenza perinatale. Vi scrivo per sapere se la sofferenza è stata determinata dalla gestosi, vale a dire ho "intossicato" il mio bimbo già negli ultimi giorni prima del parto, oppure è stata provocata dalla nascita prematura? Era proprio necessario il Parto così urgente oppure avrebbero potuto abbassare i livelli delle transaminasi per permettere al bimbo di sviluppare meglio i suoi polmoni? Grazie e cordiali saluti.